Belkyra Napoli, trattamento doppio mento

a cura del Dr. Pasquale Verolino

tempo di lettura: 1,3 minuti

Belkyra Napoli, trattamento doppio mento

belkyra trattamento doppio mento Napoli

Il Dr. Pasquale Verolino è un chirurgo estetico specializzato nel trattamento Belkyra a Napoli Caserta.

Ci sono zone del corpo che difficilmente possono mentire sul tempo che passa: fra queste ci sono senz’altro il sottomento e il collo. Per molte donne si tratta di un’area delicata, perché è proprio qui che rilassatezza dei tessuti si manifesta per prima e spesso anche in persone non sovrappeso può essere notato un effetto di guance cadenti e doppio mento che può dare l’impressione di un volto invecchiato e segnato.

Da sempre il rimodellamento del collo e del terzo inferiore del volto è fra le richieste più frequenti per i chirurghi estetici. Il 2017 vede arrivare, anche in Italia, un’arma in più per contrastare i segni del tempo: da maggio infatti sarà sul mercato Belkyra, un farmaco iniettabile che elimina i depositi di grasso localizzati e in più ha sui tessuti un effetto tensore, simile a un mini lifting.

Belkyra è un farmaco sintetico che simula il comportamento di un’altra sostanza naturale presente nell’organismo, l’acido desossicolico.

Questa sostanza ha un’azione citolitica, cioè rompe la membrana della cellula quando interagisce con essa, sciogliendo quindi il grasso, che si riassorbe nell’organismo. «A questo primo effetto ne segue poi un altro, la reazione infiammatoria localizzata produce del tessuto cicatriziale che ha un effetto ritraente, con un risultato che è simile a quello di un lifting».

Dunque Belkyra, che da anni negli USA è usato principalmente per eliminare il doppio mento dei pazienti sovrappeso, diventa interessante anche per chi ha magari meno problemi di depositi di grasso, ma desidera combattere il rilassamento dei tessuti.

Belkyra è un farmaco sicuro e testato ma il trattamento, pur essendo non chirurgico, deve essere effettuato solo da chirurghi esperti, perché va iniettato in punti strategici e il suo uso va valutato a seconda della situazione del paziente e dell’effetto desiderato.

Fondamentale tenere a mente che i risultati non saranno subito visibili: «Possono occorrere anche tre mesi perché l’effetto si manifesti completamente.

Come avviene il trattamento con Belkyra

Il vantaggio è che le sedute durano pochi minuti, dopodiché si possono riprendere subito le proprie normali attività, con effetti collaterali che si limitano solitamente a un lieve gonfiore.

Allega una foto (facoltativo). Sono ammessi file .JPG non superiori a 4MB.
Autore: Dr. Pasquale Verolino
Data di pubblicazione: 24 Marzo 2019

È vietata la riproduzione anche parziale di questo testo. Ogni violazione sarà perseguita a norma di legge.
Protected by Copyscape

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin