Loading...
*Disclaimer: Come tutti i trattamenti estetici i risultati non possono essere garantiti e variano da paziente a paziente.
Chirurgia plastica estetica corpo

Intervento di lifting braccia, ptosi

lifting-braccia

lifting-bracciaQuesto intervento chirurgico ha lo scopo di rimodellare le braccia restituendo loro una tonicità cutanea attraverso la rimozione del tessuto adiposo in accumulo e della pelle in eccesso. Le cause della perdita di vigore degli arti superiori è determinata principalmente da dimagrimenti importanti, mancanza di un’attività fisica regolare ed inevitabile invecchiamento cutaneo.
Altre cause possono dipendere da fattori ormonali, dalla costituzione corporea e da componenti genetici.
Tutto ciò, associato in parte alle forze gravitazionali che tendono a far scivolare i tessuti creando di conseguenza l’effetto di decadimento della pelle (fenomeno chiamato comunemente “ptosi”) e che impegna anche altre parti del corpo, è capace di produrre effetti esteticamente e psicologicamente negativi.

Il lifting delle braccia, seppur poco amato a causa delle eventuali cicatrici che potrebbe lasciare, è comunque il miglior modo, di sicuro il più permanente, per restituire un aspetto fresco e giovane e la giusta elasticità ad una parte del corpo che, specialmente nelle calde stagioni, tendiamo a mettere in mostra.
Il lifting delle braccia combatte l’inestetismo e ricostituisce visivamente quel rapporto armonico ed equilibrato tra il tronco e gli arti superiori. Il lifting delle braccia inoltre può essere associato ad interventi di liposuzione o liposcultura, qualora, assieme ad un’eccedenza della cute, si presenti anche lo spiacevole fenomeno della cellulite.
Il lifting delle braccia ha lo scopo prevalentemente di restituire ricostituire e rassodare i tessuti rilassati ed eliminare il grasso superfluo.
Principalmente il lifting delle braccia è utile per chi ha braccia con adipe in eccedenza e braccia dotate di un considerevole rilassamento, ma è evitabile se si tende ad una cicatrizzazione anomala (a causa della permanenza più o meno consistente della cicatrice post-operatoria sulla parte operata, prima che si schiarisca e si renda invisibile) o ad un eccessivo rilassamento.
Migliorare il profilo delle braccia è molto importante per comunicare un aspetto energico ed elastico agli altri, soprattutto nelle calde stagioni, quando le braccia sono prevalentemente scoperte.
L’accumulo di tessuto adiposo impegna principalmente la parte interna delle braccia, laddove la pelle è particolarmente sottile e quindi più notabile, portando come conseguenza una sorta di deformazione solitamente denominata “braccia ad ali di pipistrello” proprio per via della forma incongrua che assumono gli arti superiori in casi del genere.
Come per ogni intervento di chirurgia estetica, anche per il lifting delle braccia è necessario sottoporsi alle cure di un chirurgo qualificato e competente che sappia comunicare con chiarezza ai suoi parenti tutti i dettagli delle fasi operatorie, comprensive del pre- e del post-. Durante la visita, infatti, vi verranno fornite preziose informazioni cliniche su come prepararsi all’intervento, tra cui l’eventuale sospensione di medicinali contenenti acido acetilsalicilico (tra cui l’aspirina) a 2 settimane dall’intervento e la sospensione di fumo ed alcol 7 giorni prima di effettuare il ricovero.

L’operazione vera e propria consiste principalmente nell’asportazione del tessuto adiposo in eccesso che si trova nella faccia interna delle braccia, nell’eventuale asportazione di una losanga di cute vicino all’ascella al fine di correggere rilassamenti cutanei leggeri o moderati. A ciò, inoltre, può essere associata anche una lipoaspirazione. Segue infine la saturazione della ferita lungo una linea tra l’ascella e il gomito o, a seconda dei casi, fino a metà braccio.

L’intervento di lifting braccia

Questo intervento avviene generalmente in anestesia locale con sedazione o anesthesia generale e ha una durata che è solitamente di circa 2 ore, ma che, a seconda dei casi, può diminuire o aumentare. Dopo l’operazione sarà necessario effettuare un decorso post-operatorio controllato, seguendo i consigli del chirurgo che vi ha operato.
A 14 giorni di distanza dall’operazione sarà possibile riprendere l’attività lavorativa, mentre l’attività sportiva potrà essere ripresa 1 mese dopo. Subito dopo l’intervento invece si proverà un dolore più o meno intenso, a seconda della soglia di sopportazione del dolore di ciascun paziente, che potrà essere controllato da antidolorifici.
I punti di sutura vengono rimossi dopo circa 10 giorni mentre una guaina elastica, leggermente compressiva, verrà tenuta intorno alle braccia per circa 1 mese.
Al lifting delle braccia possono conseguire cicatrici più o meno evidenti.
Per questo motivo il lifting delle braccia è sconsigliato a chi soffre di un’eccessiva reattività cutanea, poiché determina una considerevole evidenza di cicatrici arrossate, le quali potranno comunque essere trattate con infiltrazioni di cortisone o pomate specifiche e prescritte dal medico che vi ha in cura. Se le cicatrici permangono, dopo circa 1 anno dall’intervento potranno essere rimosse con un’altra breve operazione.
I risultati del lifting delle braccia sono comunque generalmente molto buoni e permanenti.

Se la ptosi è appena accennata e non di grave entità, l’operazione si potrà effettuare anche mediante radiofrequenza e laser, abbreviando tempi chirurgici ed accelerando quelli di recupero. Si consiglia di sottoporsi a questa operazione lontano dai mesi estivi per alcune ragioni: prima di tutto al fine di agevolare il normale decorso post-operatorio, poiché l’esposizione prolungata delle braccia e delle cicatrici fresche al sole potrebbe procurare dei danni dermatologici ed allungare il periodo di guarigione; secondo poi per motivi del tutto estetici.

Un intervento effettuato mesi prima dei periodi caldi, infatti, vi permetterà di raggiungere la bella stagione senza più tracce evidenti dell’operazione, e quindi di mostrare le proprie braccia evitando la naturale sensazione di disagio o d’imbarazzo.

Costo intervento di lifting delle braccia

I costi dell’intervento di lifting delle braccia sono variabili in relazione ad una serie di fattori. La determinazione specifica del costo di questo intervento è possibile soltanto approfondendo il caso attraverso una visita medica gratuita.

Prenota una visita gratuita per l’intervento di lifting delle braccia

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Rec. telefonico (facoltativo)

Città (richiesto)

Intervento/trattamento (richiesto)

Il tuo messaggio (richiesto)

Allega una foto (facoltativo)

Autorizzo il trattamento dei dati (richiesto)

Lascia un commento
Interventi maggiormente effettuati
Intervento di mastoplastica additiva, aumento volume del seno Napoli
trattamento di epilazione definitiva